SICUREZZA INFORMATICA

Ogni giorno molti siti Web vengono compromessi dagli Hackers.
Secondo gli esperti del Clusit, (Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica), nel 2016 gli attacchi con tecniche di Phishing / Social Engineering per carpire alle vittime password, codici di acccesso, numeri di conto corrente, username, sono più che decuplicati rispetto all'anno prececente (+1166%).
Nel rapporto annuale del Clusit risulta per esempio quanto segue:

Sanità
Piccole farmacie, medici di base e grandi ospedali
Incremento attacchi +102%

Grande Distribuzione
Supermercati e catene di negozi
Incremento attacchi +70%

Finanza e Banche
Incremento attacchi +64%

Infrastrutture
Incremento attacchi +15%

Il 50% degli attacchi informatici proviene da personale interno o ex-dipendenti.
Il cybercrime costa miliardi ogni anno, basti pensare allo stop forzato di una qualsiasi azienda o amministrazione pubblica, anche piccola.
Calcoliamo il fermo dell'attività, il mancato servizio erogato, le eventuali penali da pagare per le date non rispettate e poi il riscatto richiesto per la restituzione delle informazioni rubate.
Le nostre metodologie di analisi si allineano alle linee guida presenti nelle direttive OSSTMM e OWASP riconosciute a livello mondiale.

La nostra azienda si occupa di :

  • Mappature delle reti
  • Verifica della sicurezza delle password
  • Verifica vulnerabilità OSI 1 - OSI 2 - OSI 3
  • Verifica vulnerabilità WEB
  • Penetration test
  • Difese e contromisure contro l’identificazione delle reti wireless
  • Difese e contromisure contro l’accesso non autorizzato
  • Verifica delle password WEP, WPA e WPA 2

Contromisure per :

  • Footprinting hosting Windows e Linux
  • Sniffing switch
  • Hacking del protocollo di routing
  • Hacking del protocollo di gestione
  • Furto di identità
  • Phishing
  • Spam